.. Numeri di emergenza Rubrica indirizzi Rubrica indirizzi Ubicazione Gallerie di immagini Raccolta link Mappa del sito Mappa del sito
Messaggio municipale 10-2017 Richiesta di un credito di CHF 620'000.00 per la messa in sicurezza dello stabile Bosciorina e la richiesta di CHF 21'262.15 per la liquidazione del conto di investimento relativo al MM 29-2008

Pubblicato il

01.03.17

Il Municipio di Biasca comunica che ha approvato il messaggio municipale relativo alla messa in sicurezza del palazzo scolastico della Bosciorina.


Dopo l’introduzione nella Legge edilizia cantonale degli articoli relativi alla polizia del fuoco, il Municipio nel 2002 ha incaricato un perito riconosciuto di eseguire l’analisi del rischio d’incendio dello stabile scolastico. La perizia ha permesso al Municipio di chiedere un credito di CHF 80'000.00 al Consiglio comunale per la progettazione della messa in sicurezza e per una ristrutturazione puntuale dello stabile (MM 29-2008). Questa fase di progettazione è terminata e per avviare quella esecutiva è d’obbligo promuovere un concorso pubblico.

 

Oltre alle indicazioni concernenti la perizia antincendio, il MM 29-2008 forniva pure delle stime sui costi per una ristrutturazione mirata. L’evoluzione del progetto di ristrutturazione dal 2010 ad oggi ha comportato un aumento del costo preventivato che ad oggi si attesta a circa CHF 9'600'000.00. Visti gli importi il Municipio sta approfondendo nuovi scenari con sedute straordinarie perché il progetto scolastico deve essere considerato nel complesso delle opere necessarie a livello comunale.


Nell’attesa di questa importante fase di valutazione complessiva delle necessità, il Municipio ha ritenuto indispensabile promuovere le opere per la messa in sicurezza dello stabile Bosciorina. Gli interventi riguarderanno il cantinato, il piano terreno compresa la palestra, il 1° piano, il 2° piano e il solaio.


Il principale intervento sarà la creazione di 2 comparti in sicurezza grazie alla posa di appositi serramenti interni che permetteranno di creare degli sbarramenti tagliafuoco. Sono poi previsti altri interventi per un investimento complessivo di CHF 620'000.00.


L’intenzione è di eseguire gli interventi a partire da giugno appena terminato l’anno scolastico per poi concludersi con i collaudi entro fine anno 2017. A dipendenza del programma dei lavori, alcune parti dell’opera dovranno essere eseguite durante le vacanze scolastiche autunnali.


Il messaggio completo può essere consultato sul sito internet www.biasca.ch.

 
..

< Indietro

© biasca.ch – creditsnote legali
Ultimo aggiornamento della pagina: 10.05.2012
Visualizzazione: RegolareStampa