Rumori molesti

Pubblicato il

27.03.14

 

Il Municipio di Biasca ricorda ai cittadini alcuni elementi dell’Ordinanza municipale concernente la repressione dei rumori molesti e inutili.

 

In generale é vietato disturbare la quiete notturna mediante azione di qualsiasi genere dopo le 22.00 (art. 3 cpv. 1) e qualsiasi attività rumorosa è vietata la domenica e nei giorni festivi infrasettimanali (art. 4).

 

A creare problemi sono soprattutto i lavori agricoli e di giardinaggio.

 

 

 

L’articolo 7 dell’ordinanza municipale stabilisce quanto segue:

 

1Le macchine agricole utilizzate per il giardinaggio, l’orticoltura e la viticoltura sono ammesse solo se munite di silenziatori efficaci.

2Queste macchine possono essere utilizzate nei giorni feriali dalle 07.00 alle 19.00 e il sabato dalle 08.00 alle 19.00.

3Dal 1°giugno al 31 agosto, l’utilizzo di macchine agricole per il giardinaggio, l’orticoltura e la viticoltura è consentito fino alle 20.30 qualora ciò non arrechi pregiudizio a terzi.

4Questi lavori sono vietati la domenica e durante i giorni festivi infrasettimanali. Sono ammessi unicamente gli interventi fitosanitari necessari alla frutticoltura per la salvaguardia della produzione. Tali lavori sono ammessi nei giorni festivi unicamente dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 18.00.

 

Il Municipio invita pertanto la popolazione al rispetto di queste regole e in particolare sul divieto di svolgere qualsiasi attività rumorosa la domenica e nei giorni festivi infrasettimanali.

..